Riccardo Diotallevi

consigliere

“Architetto prestato all’industria”, ha collaborato per venti anni con Elica (leader mondiale nelle cappe per cucina) svolgendo progetti per l’arte contemporanea, il design di prodotto, l’architettura e la comunicazione di brand.
Il suo progetto della sede -Elica Corporate- a Fabriano (An) ha contribuito a far classificare l’azienda prima in Italia ed in Europa nella graduatoria del –Great Place to Work 2011– e l’opera è stata selezionata per la –XIII Mostra Internazionale d’Architettura-, La Biennale di Venezia 2012.

È consigliere nel Comitato Esecutivo ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e Coordinatore dell’Osservatorio Permanente del Design per la Delegazione ADI di Marche, Abruzzo e Molise.

Da diversi anni è docente presso l’Università di Camerino alla Scuola di Ateneo Architettura e Design di Ascoli Piceno e presso l’Istituto Superiore Industrie Artistiche, ISIA di Urbino.
Nel 2014 fonda DiotalleviDesign, uno studio aperto che ricerca e promuove l’originalità delle idee.
Si occupa del design di prodotto, degli ambienti e della comunicazione.
Il suo progetto del camino rotante Fumotto, prodotto dalla Focotto, è stato selezionato da ADI Design Index 2016.

Programma triennio ADI 2017/2018/2019